Arrivate, tutto benissimo, Marghe serena

Giusto due parole di emozione: siamo arrivate a casa verso le 13. Sotto un cielo plumbeo che minacciava tempesta e invece non ha fatto neppure una goccia.

Il viaggio è andato bene. Margherita è salita in Van senza problemi e Nina, sia pur con qualche dubbio, l’ha seguita.

Arrivate a casa

Arrivate a casa

Ma il bello è venuto quando siamo arrivate. Non appena scesa dal Van, Margherita è entrata il paddock e si è messa a brucare. Serenamente. Mentre Nina le saltava attorno un po’ eccitata o impaurita.

La sensazione è che abbia riconosciuto il posto. Qui, a due passi dal mio ex maneggio dove Margherita ha vissuto dieci anni, io e lei venivamo a fare tante passeggiate, Fino a quattro anni fa.

Per me sarà una notte ansiosa.

Un pensiero su “Arrivate, tutto benissimo, Marghe serena

  1. Div

    Ciao a voi, ragazze..

    Macri, hai avuto un coraggio da leoni…
    Nina, grazie di esser sempre accanto a Marghe..
    ..e tu, Marghe…tieni duro. Sei a casa, lo senti, vero? Sei al sicuro, la tua umana ti adora e noi qui facciamo tutti il tifo per te, per voi!

Lascia un Commento